Una tavola da… ManuAle

Quali sono le regole del Galateo per apparecchiare la tavola in maniera impeccabile? A noi di ManuAle piace però cambiare alcuni modelli rigorosi per essere un po’ più contemporanee ma comunque bon ton….

Una tavola da... ManuAle

Viviamo nell’era dei social network, dove per essere sembra necessario apparire. Ma poi gridiamo allo scandalo quando crediamo di essere rimasti vittime del Truman show. Nonostante questo non rinunciamo a postare foto sui vari Facebook, Instagram o Twitter. Del resto già lo sapeva anche Oscar Wilde, nel bene o nel male, basta che di noi se ne parli, anche se lui non aveva il tasto condividi…

Una tavola da... ManuAle

E mai come a Natale ci piace mostrare agli altri il nostro modo di festeggiare. I regali, l’albero, gli addobbi, il cenone e la tavola apparecchiata a festa. Ma in quanti sanno quali sono le regole per apparecchiare una tavola a dovere?
La tovaglia e i tovaglioli, in occasioni formali dovrebbero essere rigorosamente di tessuto possibilmente bianco in modo da adattarsi meglio a qualsiasi tipo di stoviglia. I tovaglioli possono essere sistemati indifferentemente sia a destra che a sinistra del piatto o al centro se fra i vari commensali non c’è abbastanza spazio (circa cinquanta centimetri tra un posto e l’altro).
Se si utilizzano sottopiatti in argento, che rimangono sulla tavola fino al momento di servire il dessert, devono essere rigorosamente dello stesso servizio delle posate.

Una-tavola-da-ManuAle_4

Il piatto piano va sistemato sopra il sottopiatto e viene utilizzato per ogni pietanza compreso il primo, tranne che il dessert; soltanto quando si servono zuppe o minestre il piatto fondo dovrà essere sistemato sopra quello piano.
Le posate, sembrano l’elemento più difficile, in realtà vengono sistemate secondo l’ordine di utilizzo: cucchiaio all’estrema destra rivolto verso l’alto, il coltello dopo il cucchiaio procedendo verso sinistra con la lama rivolta verso il piatto. La forchetta va sistemata alla sinistra con i rebbi verso l’alto. Devono essere sistemate davanti al piatto le posate da dessert, il coltello con la lama rivolta verso il piatto, la forchettina rivolta verso destra e il cucchiaio verso sinistra. Le posate da frutta dovrebbero infine essere portate al tavolo insieme alla frutta stessa,magari con una coppa lavadita.

Una tavola da... ManuAle

Per quanto riguarda i bicchieri ne servono almeno due: uno per l’acqua e uno per il vino, tre se i vini proposti sono bianco e rosso. Davanti al piatto va sistemato il bicchiere per l’acqua (già pieno all’arrivo degli ospiti), procedendo verso destra il bicchiere da vino rosso e infine quello da vino bianco, seguito se necessario da quello da dessert.
Altro discorso riguarda il centrotavola, da sistemare solo se lo spazio lo consente, e che comunque non deve mai essere troppo alto da togliere la visuale dei commensali.
Per quanto riguarda il pane, andrebbe sistemato in cestini oppure nel caso la tavola sia molto grande in piattini singoli da sistemare alla sinistra del posto, davanti alle forchette.

[ Cucina da ManuAle ]

    

Lascia un commento