KRASA

KRASA | Grazia Laura Poddighe: per le donne che non vogliono omologarsi e che si sentono molto sicure del proprio abbigliamento pur non vestendo capi firmati

KRASA, Grazia Laura Prodighe

KRASA in sardo significa domani. Un chiaro riferimento alle origini e alla mia cultura di Grazia Laura Poddighe. Una parola che guarda al futuro dove progresso e tradizione non sono in opposizione ma vivono fianco a fianco. Capi creati con soffici lane, cashmere ed altri materiali attuali e realizzati a mano con taglio sartoriale non utilizzando modelli preformati.

KRASA, Grazia Laura Prodighe

Pezzi unici in modo tale che ogni singolo oggetto abbia una sua particolarità e non sia mai ripetibile. Il desiderio di Grazia Laura Poddighe è quello di rivolgersi alle donne che non vogliono omologarsi e che si sentono molto sicure del proprio abbigliamento pur non vestendo capi firmati.

    

Lascia un commento