dama

Dama (oggetti di design) di Daniela Sacchetti

Dama

Dama nasce da un’idea di Daniela Sacchetti, designer dello Studio d’Architettura e Urbanistica Sacchetti – Zanichelli di Brescello (RE), che da quarant’anni si occupa di progettazione di complementi d’arredo e interior design.
Soluzioni raffinate che grazie ad uno spiccato gusto estetico rendono gli ambienti domestici ricchi e curati nei dettagli. Da sempre la sua ricerca mira a far convivere materiali diversi quali legno, vetro, plexiglas e ferro, ed elementi che provengono da ogni parte del pianeta, creando un connubio che accresce il valore dell’opera.

Dama

In particolare Dama ama il legno, materiale generoso, vivo, dalle venature e profumi diversi, con un maggior utilizzo di larice, wengé, ciliegio, noce, mogano e iroko, legni compatti e raffinati dai colori inconfondibili.

Dama

La collezione 2017 – presentata allo scorso Fuori Salone di Milano con due stand in Via Tortona, quartiere simbolo del design milanese – si compone di diverse tipologie di oggetti, tra i quali alcuni pezzi unici: cornici da tavolo, portachiavi/porta Iphone, leggii, poggia tablet e ferma libri, disegnati e progettati per soddisfare i gusti dei clienti più esigenti.

Dama

www.damacorniciarredo.it

    

I commenti sono chiusi.